Ninon DMC Agenzia viaggi e Tour operator. Contattaci

+39 0789 17 10 664 +39 347 550 48 22

Alla scoperta di monumenti millenari e musei suggestivi della Gallura

Per conoscere profondamente una terra, visitarne l’interno è sempre un’ottima esperienza. Lasciati incuriosire dai paesaggi rurali ed autentici dell’interno della Gallura e dalle sue tradizioni ancestrali ancora attuali e usate nel quotidiano.

Inizierai a sorprenderti appena raggiunte le sponde del Lago del Liscia, un importante bacino artificiale che garantisce l’approvvigionamento dell’acqua a tutti i centri abitati dei dintorni, tra i quali Olbia, Tempio, Luras, Calangianus, Luogosanto e Sant’Antonio di Gallura.

Un lago realizzato in un luogo così selvaggio che si fa fatica a considerare artificiale, tanto è naturale e incontaminato. Sulle sue sponde si erge il Patriarca: uno dei due olivastri millenari riconosciuti patrimonio dell’umanità dall’UNESCO negli anni ’90. Con i suoi 3800 anni di vita ha tutto il diritto di essere considerato un monumento naturale pregevole.

L'olivastro millenario di Luras

Poco distante si erge un altro monumento della natura, un altro olivastro millenario di circa 2000 anni. Meta imperdibile questa per immergersi in un ambiente ricco di pace e silenzio.

Proseguiamo verso Luras, per conoscerne i segreti più antichi ma mai dimenticati della cultura gallurese con la visita della casa Museo della Femmina Agabbadora.

Il museo della Femmina Agabbadora

Questo famoso museo privato merita una visita almeno una volta nella vita per scoprire antichi rituali dell’eutanasia esercitati in una cattolica Sardegna dell’800, che ti lasceranno senza fiato.

Attraversando strade panoramiche tra lecci, sugherete e vigneti, arriverai a Tempio, la città di pietra, per visitare il suo centro storico.

Tempo libero per pausa pranzo e nel pomeriggio non può mancare una visita archeologica al Nuraghe più grande del territorio, che a ragione è chiamato Nuraghe Majori (età del bronzo, XIV sec. a. C.).

Scopri uno dei Racconti di Ninon durante una visita nell'entroterra della Gallura!

Condividi sui social network

Tutti gli itinerari

Scegli e prenota l'itinerario che preferisci

Domande?
Compila il form mail

Utilizza il form per scrivermi, avrò il piacere di prendere in visione la tua richiesta e risponderti in breve tempo.

La Costa Smeralda e le sue storie, tradizioni e sapori

A San Pantaleo l'imperdibile mercatino settimanale, la visita di alcuni Nuraghi e una tappa a Porto Cervo per conoscere la Chiesa di Stella Maris.

Scopri

Tour ad Alghero, l’unica città catalana della Sardegna

Alghero, conosciuta come Barceloneta, è l’unica città catalana della Sardegna. Si affaccia sulla costa nord occidentale dell’Isola ed il suo lungomare ti lascerà senza parole.

Scopri

Dolce Vita della Costa Smeralda

Porto Rotondo, Porto Cervo, Cala di Volpe, Baja Sardinia sono solo alcuni dei luoghi della dolce vita smeraldina che visiteremo.

Scopri